Piano Sociale Regionale: la proposta della Rete MB Lazio

La Rete Mamma-Bambino ha avanzato una propria proposta, nell’ambito dei lavori partecipati per la redazione del Piano Sociale Regionale del Lazio. 10 misure che partono dalla necessità di rivedere le norme del settore, in modo da esplicitare la peculiarità delle forme di disagio sofferte dai nuclei familiari mamma-bambino.

Casa al Plurale, C.N.C.M., C.N.C.A., Social Pride, Rete romana affido, Progetto Famiglia, A.P.I.S. (Associazione dei progettisti sociali italiani) condividono e fanno proprie le osservazioni e le indicazioni elaborate nel documento redatto dalla Rete regionale dei servizi e delle strutture per i nuclei vulnerabili mamma-bambino con la collaborazione della cooperativa sociale Kairos, nell’ambito del progetto “Famiglie e servizi in rete”, co-finanziato dalla Regione Lazio. Si tratta di un testo costruito a più mani, con lo scopo di offrire alla Regione Lazio analisi e proposte in vista della redazione del Piano Sociale regionale.

Scarica la Proposta per il Piano Sociale della Regione Lazio

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Copyright 2016
Rete MB Lazio